Fusilli all’ortolana infuocata

ortolana2

Ci sono dei giorni in cui ti accorgi di aver esagerato con l’acquisto delle verdure e a quel punto l’unica soluzione è un coloratissimo condimento primaverile ma… piccante! Per dare sprint al tutto anche l’aggiunta di qualche acciughina…
Ecco la ricetta!

Ingredienti per 4 persone: 350g di fusilli forati (La Molisana), 2 zucchine medie, 300 g di pomodori di pachino, 1 cipolla di Tropea, 50 g di pinoli, 50 g di prezzemolo fresco, 4 acciughe sott’olio, 1 peperoncino piccante (anche secco… in questo caso 2/3 basteranno), 1 spicchio di aglio, sale, pepe nero, olio evo q.b..

Procedimento: come primo passo mettete a scaldare abbondante acqua salata. A parte, in un largo tegame anti-aderente, mettete a scaldare aglio, olio e cipolla tagliata a velo. Successivamente unite le zucchine ridotte a fiammifero (preferibilmente la parte verde) e i pomodori tagliati a spicchi. Spadellate energicamente per 10 minuti. Salate e pepate. Unite le acciughe e il peperoncino ridotto in piccoli pezzetti. A parte, nel frattempo, tostate i pinoli senza bruciarli. Tritate il prezzemolo.
Scolate la pasta al dente, trasferitela nel tegame e finite di cuocerla unendo anche il prezzemolo. Assaggiate e servite finendo il piatto con i pinoli tostati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *