Finger di zucchine alla Visconti

2161506Ingredienti per 6 persone: 3 zucchine medie, 40 g di mascarpone, 60 g di formaggio grana lodigiano, 30 g di burro, 15 g di farina bianca, 150 ml di latte, 50 ml di panna, 1/2 porro, 50 g di amaretti, 30 g di uva sultanina, 1 uovo intero, sale, pepe, noce moscata.
Procedimento: lavare le zucchine e tagliatele in 6 parti in modo da ottenere dischi di altezza più o meno uguale. Svuotateli della polpa interna facendo attenzione a non rompere la buccia esterna. Recuperate la buccia e fatela cuocere in casseruola per 10 minuti con il porro tritato a rondelle, 2 cucchiai di acqua e poco burro e una macinata di noce moscata. Salate e pepate a piacere. Lessate i dischi di zucchina in acqua bollente salata per 3 minuti poi trasferiteli in una ciotola con ghiaccio per mantenere il colore. Preparate la salsa beschamell: portate a bollore il latte con il burro; unite la farina setacciata, la noce moscata e mescolate energicamente con una frusta. Non appena si comincerà a rapprendere, spegnete la fiamma. In una ciotola riunite gli ingredienti per il ripieno: la polpa della zucchina, la besciamella, l’uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida, gli amaretti sbriciolati (non tutti), il Grana grattugiato, il mascarpone. Assaggiate e nel caso regolate di sale e pepe. Unire l’uovo e incorporatelo bene. Imburrate una pirofila e scaldate il forno a 170°C. Con l’aiuto di una sac a poche o più semplicemente con un cucchiaino da caffè, riempite i dischi direttamente nella pirofila. Cospargete con pochi amaretti sbriciolati a mano e infornate per 20′.
E se volete conoscere la storia di questa ricetta… http://milanoalquadrato.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *