Risotto ai carciofi e gorgonzola

riso1

Lo avete capito vero che impazzisco per i risotti, e amo quello ai carciofi. Oggi vi propongo una versione per me divina, dove il sapore dei carciofi è contrastato dalla cremosità del gorgonzola dolce, che uso per mantecare il risotto al posto del burro. Un pò di prezzemolo tritato, tanto pepe nero macinato al momento ed ecco un piatto appetitoso e  decisamente profumato. Provate a farlo in questi giorni, dove il freddo è ancora pungente e si ha bisogno di cibo confortevole.

Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di riso Carnaroli,5 carciofi, 1 scalogno, olio evo, 100 grammi di gorgonzola dolce, mezzo bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe nero q.b., prezzemolo tritato un litro di brodo vegetale (no dado).
Procedimento: pulite i carciofi tagliando la parte finale del gambo, togliendo le foglie più dure e le estremità, tagliare i carciofi a metà e rimuovere la ‘barbetta’ interna e metterli in una ciotola con acqua e limone, lavandoli bene. Tritate finemente lo scalogno poi trasferitelo in un’ampia casseruola insieme all’olio: fate soffriggere dolcemente finché non diventa trasparente. Affettate sottilmente alcuni carciofi, altri tagliateli in quarti e metterli nella casseruola: rosolate per 5 minuti aggiungendo un poco di brodo vegetale. Unire il riso facendolo tostare bene, sempre mescolandolo, per 2-3 minuti: aggiungere il vino bianco e lasciare evaporare. Regolate di sale. Portate a cottura il riso, aggiungendo piano piano il brodo vegetale bollente: mai tutto insieme perchè il riso deve assorbire il brodo. Quando il riso sarà cotto, aggiustare di sale e di pepe, spegnete la fiamma poi aggiungete il gorgonzola e mantecate. Servire completando il piatto con pepe nero e prezzemolo tritato.

riso2

Polenta integrale al tartufo con porcini e gorgonzola

Ecco uno dei miei piatti, cosidetti “unici” che amo da sempre… un cibo antico arricchito da un’olio al tartufo nero intenso e persistente, funghi porcini e un cremoso Gorgonzola dolce DOP.
Che dire? Ecco la ricetta!

polentaintegrale1

Ingredienti per 4 persone: 200 g di farina di mais integrale, olio al tartufo, 200 g di porcini (anche surgelati andranno bene), 300 g di Gorgonzola DOP, sale.
Procedimento: in una casseruola cuocete la polenta in un litro di acqua salata non appena raggiunge il bollore. Mescolate continuamente. A metà cottura unite i funghi. Nel frattempo A cottura completata (se non è istantanea ci vorrà almeno un’ora), sistematela in una pirofila.Fate un primo strato basso di polenta, disponete pezzetti di gorgonzola e un filo di olio al tartufo; ricoprite di polenta e ricominciate fino alla fine degli ingredienti.

polenta2

Farfalle Pere&Zola

farfallezolapere1Ingredienti per 4 persone: 350 g di farfalle integrali, 150g di Gorgonzola dolce DOP, una tazza di panna vegetale, 1 pera Abate non acerba, un mazzettino di erba cipollina, sale per la pasta.
Procedimento:
 come primo passo mettete a bollire l’acqua per la pasta, con poco sale. A parte in una casseruola mettete la panna, lo zola a tocchetti e le pere a dadini. Unite 1/3 dell’erba cipollina tagliata fine e create la crema. Non deve bollire ma sobbollire dolcemente. Quando lo zola sarà ben sciolto, assaggiate, regolate di sale e conditeci le farfalle. Completate con erba cipollina tritata.

Crema di fave, piselli e zola

9453782Ingredienti per 4 persone: 500 g di fave sgranate, 200 g di piselli, 100 g di patate bianche, 50 g di pomodorino secco, 100 g di gorgonzola, 50 g di nocciole,  sale, pepe, olio EVO, 1 scalogno.
Procedimento: in una casseruola mettere a imbiondire la cipolla con poco olio. Dopo 3 minuti, aggiungete le fave, i piselli, le patate senza la buccia e ridotte a tocchetti nella misura delle fave. Mescolate bene e aggiungete acqua tiepida fino a coprirle. Lessatele per 20/25 minuti. In cottura aggiungete acqua se dovesse asciugarsi troppo. Regolate di sale e pepe. Spegnete e frullate con il mixer. Servite la crema con piccole falde di pomodoro tagliato a striscioline, 2 cucchiai di zola e le nocciole pestate.