Purè di patate e finocchi , salsa al basilico, mandorle tostate

purepatate

Avete mai provato un purè-fashion ma total-vegan come questo? Non il solito purè modello “ospedale”, triste e mono colore… ma un tripudio di colore e sapore.

Servitelo accompagnato ad un polpettone vegan, ma anche a pesce azzurro al forno, oppure così come piatto unico e magari crostoni di pane di Altamura sfegati con poco aglio, intrisi di olio extra buono, piastrati leggermente…

Ingredienti per 2 persone: 6 patate novelle, 1 finocchio, un mazzetto di basilico fresco, 1 spicchio d’aglio, 50 g di veg parmigiano, 50 g di mandorle a lamelle, olio evo, sale, pepe, pomodori secchi a falde.

Procedimento: mentre lessate le patate con la buccia e i finocchi lavati e mondati, preparate la salsa al basilico. In un mixer mettete le foglie di basilico, una punta d’aglio, 1 falda o due di pomodori secchi, olio evo q.b., poco sale, veg-parmigiano. Flullate tutto ricavandone una sorta di pesto. Tenete da parte. Tostate leggermente le mandorle in pentolino antiaderente. Schiacciate le patate con l’apposito attrezzo e con un mixer ad immesione frullatele insieme ai finocchi non troppo scolati. Aiutate la fluidità con poca acqua di cottura delle verdure. Regolate di sale. Unite un paio di cucchiai di olio. Servite in ciotola impiattando come nella foto.

Polpette con cima di rapa e funghi

polpettein verde

Erano giorni che cercavo di mettere insieme un’impasto che mi soddisfacesse pienamente. E invece, in un pomeriggio piovoso, l’ispirazione mi ha portato a confezionare queste fantastiche polpettine vegetariane. Niente uova, niente latticini.

E poi le polpette piacciono proprio a tutti…

Ingredienti: 200 g di cime di rapa già lessate e strizzate, 50 g cucchiai di parmigiano, 50 g di pan grattato (potrebbe occorrerne di più per la panatura finale), 100 g di funghi porcini surgelati, 50 g di spinaci lessati e strizzati, 4 patate novelle lessate, sale, pepe, peperoncino secco (se vi va).

Procedimento: in un tegame scaldate poco olio e uno spicchio d’aglio al quale unirete i funghi. Salateli e pepateli. Cuoceteli fino a che saranno morbidi. Ci vorranno 10/13 minuti. Nel frattempo, in un mixer, mettete le cime, gli spinaci, le patate lessate, aggiungete il parmigiano e frullate. Salate e pepate. Togliete dal mixer: unite il pane grattugiato, i funghi e mescolate con un cucchiaio. Quando l’impasto sarà abbastanza compatto ma non duro sarà pronto. Formate delle polpettine e ripassatele nel pane grattugiato. In un tegame antiderente con sponde alte mettete abbondante olio di semi e friggete le polpette. per un’alternativa più “#healthy” disponetele in una teglia rivestita di carta forno e cuocetele a 170°C per 15/20′. Servite caldissime con una bella insalatina di misticanza.