Elly’s cheesecake

cheesecake

Oggi vi incanterò con un dolce che non potrete fare a meno di ammirare e spero… provare! Non è opera mia ma di mia figlia che ogni tanto riempie la casa di un profumo celestiale… proveniente dal forno… La ricetta è sempre la storica presa e leggermente modificata dal libro di dolci download“American Bakery” della famosissima blogger americana Laurel Evans. La ricetta va un pò “assimilata” e con il tempo migliorerà sempre di più: potrete variare il tipo di frutta, di marmellata, ma sarà sempre e comunque strepitosa.

Note:  le cheesecake possono nascondere alcuni passaggi insidiosi  quindi bisogna sempre tenere sotto controllo la cottura  poiché le variazioni nella temperatura del forno possono influenzare il risultato finale – il formaggio spalmabile deve essere a temperatura ambiente e la farcia non deve essere lavorata eccessivamente.

Ingredienti – per la base:75 g di biscotti tipo Digestive finemente sbriciolati, 40 g di burro, 1 cucchiaio e mezzo di zucchero, 25/30 g di nocciole tostate e tritate; per la farcia: 500 g di formaggio spalmabile (Philadelphia) a temperatura ambiente, 125 g di zucchero, la scorza grattugiata di 1/2 limone bio, 1/2 cucchiaio di estratto di vaniglia (facoltativo), 2 uova intere non fredde, 1 cucchiaio di farina glutenfree Schaer, 60 g di yogurt ai frutti di bosco; per la copertura: un cestino di fragole, uno di mirtilli, 150 g di marmellata di lamponi e rabarbaro, succo di 1/2 limone bio.

Accessori: frusta, mixer, contenitori in acciaio, spatole.

Procedimento: pre-riscaldate il forno a 170°C. Dedichiamoci ora alla preparazione della base. In un recipiente mescolate i biscotti (sbriciolati) con il burro che avrete fuso a fuoco basso. Unite lo zucchero e le nocciole e mescolate con una forchetta. Imburrate una teglia a cerniera del diametro di 23cm. Versate il composto e premetelo bene a coprire tutta la superficie… aiutatevi con un cucchiaio nel caso o con una spatola a lama corta. Cuocete per 13′ e poi sfornate subito. Fare raffreddare molto bene. Nel frattempo, con tutta calma dedicatevi alla farcia. In un recipiente mescolate il formaggio con lo zucchero e cercate di ottenere un composto ben liscio. Usate una piccola frusta a mano. Aggiungete la scorza di limone e l’estratto di vaniglia. Unite anche le uova (una alla volta incorporandolo bene), lo yogurt e la farina, setacciata, per evirate sgradevoli grumi. Incorporati tutti gli elementi, mettete da parte e controllate che la base sia ben fredda. Versate la farcia sulla base e infornate nuovamente a 250°C per 10′. Passato questo tempo abbassate la temperatura a 90° e proseguite la cottura per altri 40′ o fino a quando la crema sarà ben soda ma con la parte centrale leggermente “tremolante”. Tirate fuori dal forno e passate subito la lama di un coltello lungo il bordo della torta. Lasciare raffreddare completamente e se possibile lasciatela in frigorifero per almeno 4 ore prima di coprirla. Potrete gustarla così o procedere ad una copertura super scenografica: scaldate la marmellata per 2′ in un pentolino a fuoco basso e con questa copriteci la torta, badando a non farla cadere lungo i bordi. Tagliate la frutta mantenendo una dimensione uniforme e disponendola sopra la base secondo il vostro estro! Servite subito o raffreddate leggermente per stabilizzare la frutta.

Muffin con gocce e cuore di cioccolato

muffin

Ingredienti: 2 uova intere non fredde, 100 g di zucchero bianco, 50 ml di olio di semi di girasole, 60 ml di latte, 240 g di farina gluten free (anche la farina di manitoba può andare bene), 50 g di gocce di cioccolato, 1/2 bustina di lievito #Bertolini, nocciolata #Rigonid’Asiago, zucchero a velo.

Vi serviranno: 12 pirottini in carta #MaisonduMonde, 2 basi in silicone per 12 muffin, frusta elettrica.

Procedimento: in una ciotola rompete le uova e sbattetele con l’aiuto di una frusta elettrica. Unite lo zucchero. Continuerete a frullare all’introduzione di nuovi ingredienti. Aggiungere l’olio, il latte, le gocce di cioccolato, la farina ed il lievito setacciati insieme. Mescolate bene e poi lasciate un attimo da parte. Posizionate i pirottini all’interno  delle basi in silicone, adagiare un cucchiaio abbondante di impasto all’interno di ognuno. Mettere un cucchiaio di nocciolata all’interno e coprire di nuovo con un cucchiaio di impasto fino ad esaurimento. Cuocete a 180° per 20′ in forno statico. A cottura ultimata, raffredateli bene e cospargeteli di zucchero a velo!

Torta di pere e gocce di cioccolato

tortamelecioccolato

 

 

Buongiorno followers! Oggi apriamo il weekend in dolcezza con una torta buonissima, tanto per la colazione che per la merenda. Umida al punto giusto e tanto, tanto golosa!

Si prepara in pochi minuti e si cuoce in mezz’ora: meglio di così! Buon weekend!

Strumenti: frusta manuale o elettrica, stampo a forma di rosa in silicone (se possibile), staccante spray per dolci.

Ingredienti: 3 uova intere non fredde, 120g di zucchero di canna, 120 g di farina di manitoba (o gluten free), 100 g di olio di semi di girasole, 1 vasetto da 125g di yogurt alla vaniglia o bianco, 50 g di gocce di cioccolato #Tulipano, 1 pera abate, 1 bustina di lievito per dolci, burro e farina per la teglia, zucchero a velo.

Procedimento: in un contenitore a sponde alte battete le uova con lo zucchero; aggiungete anche l’olio. Unite la pera sbucciata e ridotta a cubetti continuando a mescolare con la frusta. Passate allo yogurt e incorporatelo bene. Unite le gocce di cioccolata. Setacciate farina e lievito insieme e uniteli al composto, sempre mescolando. Se usate lo stampo in silicone basterà una passata veloce di staccante spray per dolci. Se usate una teglia classica o a ciambella, imburrate e infarinate la superficie. Infornate per circa 25/30 minuti in forno statico a 160°C. Dopo 20′, controllate la cottura con uno spiedino in legno. A cottura ultimata raffreddate bene, sformate con delicatezza e cospargete di zucchero a velo.

N.B.L’aspetto generale della torta è un pò scuro grazie all’uso dello zucchero di canna.

meleciocco