Travel&Fooding

In questa pagina trovate reportage di posti che ho visitato, dove ho mangiato… con consigli e proposte di viaggio.

©Hotel Parigi2 e SPA
©Hotel Parigi2 e SPA

RELAX, COCCOLE E… RIFLESSIONI.
Secondo giorno di gennaio… di questo anno nuovo di zecca.
Ore 11,00: in una mattina fresca ma assolata varco la soglia del mio hotel con SPA. Da fuori sembra tutto abbastanza anonimo. 1Parcheggio privato con discreto numero di posti auto. L’ingresso alla hall è una sorpresa.
Arredamento moderno, luci cangianti dai toni caldi a quelli freddi, tuttavia caldo ed accogliente. La camera è pronta in 20′. Il caffè subito offerto.

2 Personale gentile e cordiale. Mi accordo per un pranzo veloce in camera con toast alformaggio e frutta fresca. Salgo in camera… singola ma con letto matrimoniale. Non enorme ma sicuramente pulitissima e accogliente. Essenziale. La vista dall’unica finestra (senza balcone) non è il massimo ma in fondo sono qui per tuffarmi nel total relax. Il mio kit benessere già pronto sul letto. Puntuale, alle 12,30 arriva il pranzo.

©Hotel Parigi2 e SPA
©Hotel Parigi2 e SPA

Ore 14,30: eccomi di fronte all’ingresso della SPA… una gentilissima e giovane ragazza mi accoglie sorridente e mi accompagna nella cabina per effettuare il primo appuntamento con il benessere. L’atmosfera super rilassante, la musica perfetta, la cromo-terapia davvero efficace.

©HotelParigi2 e SPA
©HotelParigi2 e SPA

Ci spostiamo nell’area dedicata al percorso benessere: doccia d’ingresso, bagno turco con scrub corpo al mandarino e scrub viso alla mandorla; doccia emozionale gelata aromatizzata alla menta, poi ancora sauna finlandese caldissima, di nuovo doccia emozionale, Jacuzzi con idromassaggio, sala relax con lettini, tisaneria e frutta fresca.

©Hotel Parigi2 e SPA
©Hotel Parigi2 e SPA

Da qui sempre con estrema lentezza, calma, gentilezza mi accompagnano al massaggio Tibetano con sacchetti caldi ai sali del Mar Morto. Le 19,00 arrivano in un attimo…e volge al termine la prima giornata di coccole e relax.
7
Ore 19,00: si torna in camera. Doccia e alle 20,00 arriva il cameriere con la mia cena in camera. Un’abbondante tagliere misto di salumi e formaggi, insalata, pane tostato, un piatto enorme di carpaccio di frutta, vino rosso… candele e oro sulla tavola. un primo giorno perfetto!
5 Terzo giorno di gennaio…
Ore 8,00: un buon risveglio dopo una discreta nottata di sonno. Alle 9,00 sono già in sala colazioni di fronte ad un buon cappuccino, una brioche alla marmellata e ad una spremuta d’arancia rossa. La colazione è a buffet: sia dolce che salata. Torte home made, brioche, pane tostato, affettati, formaggi, cereali, yogurt e marmellate. Non vedo prodotti gluten-free (solo marmellate). La mattinata la passo rilassando con una buona lettura.

Ore 13,00: pranzo con toast e frutta

img_9431
©Hotel Parigi 2 e SPA

Ore 15,00: eccoci di nuovo pimpanti e pronti ad affrontare un pomeriggio di coccole. Si parte con un percorso benessere in piacevole compagnia di altri ospiti dell’hotel al quale fa seguito un massaggio e un trattamento viso davvero fantastico. Ore 19,00: si torna in camera dopo i saluti di rito e d un graditissimo omaggio della SPA. Doccia e seconda cena in camera completano un’altra giornata fantastica.

Quarto giorno di gennaio…
Ore 9.00: abbondante colazione con cappuccio, spremuta d’arancia rossa, pane tostato e marmellata.
Si torna a casa… con molta nostalgia devo ammettere. Posso solo consigliare. tutti di ricavarsi dei momenti da soli, di relax, lontano dalle città, dal caos. Un regalo da fare e da farsi… ogni tanto. Al prossimo viaggio!
Gustatevi le immagini.