Miglio vegetariano al profumo di limone

miglioprimavera

Ogni tanto prendetevi il “lusso” di cambiare… quella di oggi è una ricetta che va bene da primavera a tarda estate. Leggera, versatile, utile da trasportare per il pranzo in ufficio o per un pranzo “en plein air”… quando si potrà! Il miglio è un ottimo alimento, ricco di sali minerali, carboidrati, proteine e vitamine del gruppo A e B. Privo di glutine e facilmente digeribile, questo antico cereale minore favorisce la salute intestinale e il benessere cardiovascolare, contribuendo anche a rinforzare l’apparato osteo-articolare.

Ingredienti per 2/3 persone: 200 g di miglio, 1 carota grande, 1 zucchina,
1 cipollotto, 1 manciata di fagiolini già lessati., 4 pomodori pachino, olio evo, sale, pepe nero, 1 limone bio.

Procedimento: Lessare il miglio in acqua salata, o brodo vegetale, per circa 20 minuti (non deve cuocere troppo, altrimenti diventa pappa). Nel frattempo occupiamoci di rosolare in padella il cipollotto tagliato a rondelle, aggiungete le zucchine a cubetti piccoli, le carote tagliate con il pelapatate, i pomodori tagliati a fette e cuocetele lasciandole croccanti. In ultimo unite i fagiolini lessati e tagliati corti. Una volta cotto il miglio, scolatelo e fatelo insaporire spadellandolo con le verdure per qualche minuto in padella. Spremete il succo di mezzo limone. Completate con olio evo e pepe nero!

Insalata tiepida di quinoa

quinoasaladProseguiamo con i suggerimenti per i pranzi o le cene estive: poco impegno ma… grandi risultati! Leggerezza non significa non nutrirsi bene quindi con questo piatto avrete il giusto apporto di proteine oltre a sali minerali, vitamine.

Ingredienti per 2 persone. due manciate di quinoa, 1/2 peperone rosso, 1/2 peperone giallo, 1 piccola melanzana lunga, 172 zucchina media, 100 g di ceci già lessati, menta fresca, olio evo, sale, pepe.

Procedimento: lessate la quinoa per 10′ dal momento del bollore. In un tegame antiaderente mettete 2 cucchiai di olio, i peperoni, zucchine e melanzane tutto tagliato a cubetti. Cuocete a fiamma medio alta  per 10’… salate  e pepate. Unite i ceci sgocciolati. Spegnete anche se le verdure saranno croccanti. Scolate la quinoa. conditela con poco olio e cercate di sgranarla il più possibile con un cucchiaio. Unite qualche foglia di menta fresca spezzata a mano. Riunite quinoa e verdurine tiepide in un’insalatiera e servite.