Finger di polenta, radicchio, taleggio e crema al tartufo

Cosa succede nella mia cucina quando avanza, se avanza, la polenta? Si inventa un nuovo piatto.
Perché la polenta è versatile, diventa finger food, diventa a volte anche dolce… oggi la mia proposta vale come antipasto ma anche come piatto unico. Provatela così. Non ve ne pentirete… vi ho mai dato un consiglio sbagliato…?!
Buona appetito!

polentafingerfood

Ingredienti: 500 g di polenta già cotta, 300 g di taleggio morbido stagionato, 1 cespo di radicchio di Chioggia, grana padano, crema al tartufo, pepe nero, olio evo.
Procedimento: tagliate a fette la polenta in fette alte mezzo cm. Nel mentre accendete la piastra. Lavate il radicchio, mettetelo in un’insalatiera e conditelo a foglia intera con olio e pepe nero. Trasferitelo sulla piastra e fatelo appassire leggermente. Insieme piastrate anche la polenta. Quando la girerete, appoggiatevi sopra un pezzetto di taleggio. Preparate un piatto da portata che avrete tenuto in caldo (magari in forno a 50°, magari un piatto in ardesia…) Disponete mucchietti di radicchio a distanza regolare, appoggiate la polenta con il taleggio, unite qualche scaglia di grana e una punta di crema al tartufo. (la foto vi sarà d’aiuto). Un giro di olio evo, una macinata di pepe e il gioco è fatto!