Rollè di frittata, salmone e crescenza

rollè

Ed eccoci alle porte di un fine settimana che si preannuncia veramente soleggiato: per l’occasione vi propongo un goloso rollè di frittata che potrete gustare appena cotto, ma anche ad un pic-nic, al mare, al fiume, insomma… portatelo con voi magari già affettato e non vi deluderà.

Ingredienti: 200 g di spinaci novelli freschi; 2 uova, 1 tazza di latte, 2 cucchiai di grana padano, 200 g di salmone affumicato, 125 g di crescenza, sale, pepe, olio evo.

Procedimento: in un tegamino antiaderente mettete 1 cucchiaio di olio evo, gli spinacini lavati e non troppo scolati, poco sale e fateli “appassire” per un paio di minuti. A parte in una ciotola battete le uova con il formaggio, sale, pepe, formaggio. Tagliate gli spinacini a coltello e uniteli alle uova. Incorporate bene. In un altro tegame più grande, ma sempre antiaderente, versate 1 cucchaio di olio, scaldatelo e versate all’interno il composto. Cuocete a fuoco medio, con coperchio per circa 4 minuti. Controllate la cottura fino ad ottenere una leggera crosticina e che la parte superiore si sia rassodata. Arriva il momento di girare la frittata senza romperla quindi fate così: girate il coperchio, fatevi scivolare sopra la frittata e con “scatto sicuro” giratelo nel tegame. Potete farlo anche con un piatto da portata.

Finite di cuocere poi lasciate raffreddare. A questo punto farcite il vostro rollè con uno strato omogeneo di salmone e uno strato di formaggio senza però arrivare ai bordi. Fate questo poggiando la frittata su un foglio di pellicola che vi aiuterà poi ad avvolgere il tutto ed eventualmente metterlo a riposare e prendere la forma. Servitelo, come già vi dicevo, tiepido, a temperatura ambiente e tagliato a fette larghe.