Spaghetti con datterini, tonno ed erbe fini

spaghipomomagg

Dal vaso alla tavola… per questo primo piatto ho usato le erbe che coltivo in giardino. Sono subito pronte, fresche e molto profumate. E in più danno una svolta di sapore a un primo piatto abbastanza normale e facile da realizzare.

Ingredienti per 4 persone: 350 g di spaghetti, 300 g di filetto di tonno, due latte di pomodori datterini Mutti (ve li suggerisco caldamente), scalogno, sale, pepe e un mazzetto di erbe fini tipo maggiorana, timo e origano freschi, olio evo q.b.

Procedimento: mettete subito a scaldare acqua salata per la pasta. In un largo tegame mettete dell’olio, lo scalogno ridotto a fettine e i pomodori che schiaccerete con un cucchiaio di legno mentre cuociono. Salate e pepate a piacere. Dopo 5 minuti unite il tonno fresco tagliato a striscioline. Cuocete altri 5 minuti. Nel frattempo lessate la pasta al dente e tritate parte delle erbe. Scolatela (conservando acqua di cottura) e trasferitela nel tegame. Unite le erbe e spadellate. Non fate asciugare troppo il sughetto. Servite subito e completate con foglioline e rametti di timo e maggiorana.