Risotto al melone e toma di capra

risottomelone

Oggi per voi e ieri sera solo per me, un risottino un po’ particolare ma molto apprezzato per il perfetto equilibrio tra la dolcezza del melone e il carattere deciso della toma di capra. Quasi una ricetta di passaggio tra estate e autunno…

E con questo, vi auguro buon appetito!

Ingredienti per 4 persone:

350g di riso tipo Carnaroli, 400 g di melone retato, 100 g di toma di capra, brodo vegetale, 1/2 bicchiere di vino bianco , 1 porro, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, olio evo, sale e pepe

Procedimento: tagliate il melone a cubetti e riducete a rondelle il porro lavato. Quest’ultimo fatelo appassire con un filo d’olio a fiamma bassa facendo attenzione a non farlo colorare (in caso, aggiungere un goccio d’acqua), unite metà dei cubetti di melone e il riso, sfumate con il vino bianco e portate a cottura aggiungendo brodo vegetale ogni volta che il liquido di cottura si sarà assorbito.

passaggiA pochi minuti dalla fine della cottura, aggiungete il resto del melone e il formaggio a cubettini.
Mantecate energicamente, unite il prezzemolo e servite all’onda decorando i piatti a piacere con una fettina di melone.