Torta salata tricolore

Una torta salata colorata, gustosa e un pò furba: gli ingredienti sono un pò quelli che abbiamo sempre in frigo quindi facili da reperire.
Quindi mettiamoci a cucinare!

tortasalata1

Ingredienti: una sfoglia salata senza glutine possibilmente rotonda, 3 uova, 300 g di spinacini novelli, 300 g di mozzarella di bufala,4-5 falde di pomodori secchi sott’olio, 100 g di grana padano grattugiato, 4 fette di scamorza affumicata, sale, pepe.
Procedimento: srotolate la sfoglia ben decongelata ed adagiatela all’interno di una teglia senza togliere la propria carta forno. Bucate il fondo con i rebbi di una forchetta. In una ciotola battete le uova con sale, pepe, formaggio. Scottate gli spinaci per un minuto in acqua bollente; scolateli bene ed uniteli alle uova. Mescolate bene e regolate di sapore. Versate il composto nella teglia. Distribuite la mozzarella, la scamorza e i pomodori sulla superficie. Ripiegate i bordi della sfoglia verso l’interno. Spennellate con olio evo e pennello da cucina. Infornate a 170°C per 20 minuti. Sarà ottima bella calda ma anche tiepida.

tortasalata2

Plumcake nocciole, pere e cioccolata

7241929Ingredienti: 280g di farina di nocciole (io ho usato quella a Marchio Molino Rossetto), 60 g di burro non freddo, 100 ml di acqua, 2 uova intere non fredde, 1 pera abate, una manciata di gocce di cioccolato fondente, 6 g di lievito per dolci, zucchero a velo..
Procedimento: preriscaldate il forno a 180°. Nel frattempo versate la farina in una ciotola ampia, unite il burro morbido, le uova, il lievito e l’acqua. Potete impastare a mano con una forchetta o con una frusta elettrica. Unite le gocce e dadini di pera. Versate il composto in un unico stampo grande per plumcake, preventivamente foderato di carta forno oppure fate come me: usate dei mini stampi in silicone! Cuocete per circa 20/25′ più 5′ a forno spento. Servite spolverizzati di zucchero a velo.

Questi piccoli plumcake sono deliziosi e adattissimi per la merenda dei bambini, per una gita in montagna o per un pic-nic quando il tempo lo permette.

Sfoglie arcobaleno

1546441Ingredienti per 5/6 sfoglie: un rotolo rettangolare di pasta sfoglia surgelata (esiste anche senza glutine della Buitoni… quella usata da me), 1 zucchina, 200 g di salmone affumicato, 2 uova intere, 50 g di grana grattugiato, Olio evo, 5 pomodori datterini, 2 cucchiai di prezzemolo tritato fresco, sale, pepe, una base in silicone per muffin oppure delle cocotte.

Procedimento: stendete bene il rotolo di pasta sfoglia scongelata e con l’aiuto di un coppa pasta del diametro superiore a quello delle vostre basi, intagliate le forme che andrete a posizionare all’interno precedentemente unte con poco olio. In una ciotola battete le uova con il formaggio, il prezzemolo, sale e pepe. Con l’aiuto di una mandolina tagliate a fette sottili le zucchine (usando il lato più lungo). Stendete due fette di zucchina affiancate, poggiate sopra una striscia di salmone, fate un rotolino avvolgendolo sulle dita della mano. Posizionatelo all’interno della pasta sfoglia. Fate così per gli altri 4/5 rotolini. Al centro di ogni rotolino inserite un pomodorino intero e per finire, versate qualche cucchiaio di uovo sempre all’interno della base in sfoglia ma senza arrivare al bordo. Metà sarà sufficiente. Infornate a 180° per 15’/20′ al massimo!

“Questa ricetta si presta ottimamente come antipasto, finger-food per un buffet in piedi, pic nic!”

Torta salata al salmone e verdure

immagine3Ingredienti: 1 sfoglia surgelata di forma rettangolare, 100 g di ricotta vaccina, 100 g di spinaci novelli, una manciata di pomodori di Pachino, 50 g di grana grattugiato, noce moscata, 200 g di salmone affumicato, 1 tuorlo d’uovo, olio evo, sale, pepe nero.
Procedimento: posizionate la sfoglia (a temperatura ambiente) all’interno di una forma da plumcake, insieme alla propria carta forno. Lasciate fuoriuscire i bordi e bucherellate un pò il fondo con i rebbi di una forchetta. A parte, in una ciotolina, mescolate ricotta, spinaci crudi e tagliati grossolanamente a coltello, formaggio, sale, pepe, noce moscata. Stendete metà del composto all’interno della sfoglia. Unite i pomodori lavati, tagliati a metà e scolati. Disponeteli in fila, con la parte tonda ricolta verso l’alto. Stendete metà del salmone a coprire il tutto. Ricominciate da capo ed esaurite gli ingredienti nel secondo passaggio. Procedete con una decorazione a vostro piacere: scacchiera, trecce, losanghe. Spennellate la superficie della torta con un pò d’olio ed infornate a 170°C per 20′ sempre controllando.

Salame di cioccolato

9712860Ingredienti: 100 g di burro a temperatura ambiente, 250 g di biscotti secchi tipo Oro Saiwa (io ho usato biscotti secchi senza glutine ovviamente), 2 uova, 100 g di zucchero di canna, 1 cucchiaio di rhum, 50 g di caco amaro in polvere, zucchero a velo per decorare.
Procedimento: fondete il burro con delicatezza in un pentolino, a fiamma bassa… meglio sarebbe a bagnomaria dove la fiamma non è a diretto contatto con il fondo del pentolino. A parte riducete a piccoli pezzetti i biscotti: potete metterli in un sacchetto di plastica e usare il fondo del bicchiere. A parte, in una ciotola, riunite le uova a temperatura ambiente, che batterete energicamente con una forchetta; unite anche lo zucchero. Aggiungete il rhum e il burro fuso. Aggiungete ora anche il cacao ed i biscotti. Spostate l’impasto così ottenuto su un foglio di carta forno che arrotolerete per dare la classica forma allungata e cilindrica. Sigillate i lembi esterni a mò di caramella. Riponete in frigo per almeno 2 ore. Servite a fette cosparso di zucchero a velo.

Il salame di cioccolato è un dolce delizioso che si prepara solitamente per Pasqua e Natale in molte regioni d’Italia, da servire alle uova di cioccolato e alla colomba.

Particolarmente indicato a Pasquetta e nella tradizionale colazione pasquale.