Reginette in salsa di zucchine, nocciole e bottarga

reginetteBuongiorno. Oggi vi delizio con una pasta dalla consistenza vellutata e croccante, allo stesso tempo. Un formato di pasta che si presta ad accogliere il condimento nel suo abbraccio, un gusto delicato ma con un finale che profuma di “mare”.

Ingredienti per 2 persone: 200 g di reginette (io ho usato @PastaGarofalo gluten free), 2 zucchine medio piccole, una manciata di nocciole, una manciata di parmigiano reggiano, 4/5 foglie di basilico fresco, sale, pepe nero, un cucchiaio di bottarga di muggine o tonno in polvere.

Procedimento: mettete a bollire abbondante acqua salata per la pasta. Nel frattempo, pulite, lavate e lessate le due zucchine. In un tegame piccolo, antiaderente, tostate le nocciole e poi spezzettatele grossolanamente.

In un mixer mettete le zucchine tagliare a rondelle, 4 cucchiai di parmigiano, 1 cucchiaio di acqua di cottura della pasta, le foglie di basilico, sale, pepe a piacere. Frullate bene.

Scolate la pasta e conditela con questa salsa favolosa. Completate con le nocciole e una spolverata di bottarga che… creerà la magia!

Buon appetito!

Trenette con pesto di zucchine, pomodori secchi e nocciole

spaghipestopom

Buona serata! Stasera vi propongo quanto di più veloce, saporito e intrigante… vegano e vegetariano, dalla mia serie infinita di pestati. Pochissimi ingredienti e siete a tavola in meno di mezz’ora!

Ingredienti per 2 persone: 200 g di trenette/linguine (gluten free se necessario), 1 zucchina chiara, una manciata di nocciole del piemonte, una manciata di pomodori secchi, olio evo, sale.

Procedimento: nel mentre che scaldate l’acqua per la pasta (poco sale)… tostate le nocciole su pentola antiaderente per pochi minuti. Lavate e spuntate la zucchina e con l’apposito strumento a pettine, ricavate delle striscoline dalla buccia; prendete un piccolo mixer e all’interno ci mettete i pomodori secchi tagliati grossolanamente e la zucchina tagliata a pezzetti. unite poco sale e 5 cucchiai di olio. Buttate la pasta, le striscioline di zucchina e cuocetela al dente. Date una prima frullata. Aggiungete le nocciole tostate e date un ulteriore giro di lame. Non deve risultare cremoso, bensì “grossolano”… come nella foto. Scolate la pasta (ma non troppo) e conditela con il pesto, incorporando bene gli ingredienti e servitela subito!