Penne con broccoli e pomodori confit

pennebroccconfit

Ecco per voi un buon primo piatto, ovviamente vegetariano, della tradizione contadina e con tanto gusto!

Ingredienti per 4 persone: 400g pasta (mezze maniche o pennette), 500g di broccoli (scottati per 10′), 300g di pomodorini ciliegino confit (avete già la ricetta su questo blog), 1 spicchio aglio, Olio evo, sale, pepe.

Procedimento: mettete a scaldare l’acqua per la pasta; in un tegame fate imbiondire un pò di olio evo con uno spicchio di aglio; versate i broccoletti tagliati a ciuffetti, salate e cuocete per circa 10′. Scolate la pasta al dente, versatela nel tegame, togliete l’aglio, unite i pomodori confit a piacere (più sono e meglio è), un filo d’olio… spadellare per 30″ e servite subito!

Pomodori confit al forno

pomodoriconfit

I pomodori confit sono semplicemente dei pomodori caramellati, cotti a lungo in forno conditi con erbe aromatiche e zucchero.
Il termine confit deriva dal francese e vuol dire “preservato-conservato”.
Effettivamente questo tipo di cottura dolce permette di mantenere inalterati tutti i sapori e i profumi.
Si tratta di una ricetta davvero molto semplice ma soprattutto versatile. Una volta cotti si mantengono in frigorifero, ben chiusi, per alcuni giorni; in alternativa potrete metterli sottolio in un contenitore ermetico e sterilizzato. Usateli per i vostri crostoni, bruschette, per i primi di pasta o di riso (freddi o caldi), crepe, cannelloni, per arricchire involtini e frittate. Insomma… mai più senza!

Procedimento: tagliate 250 gr di pomodori ciliegini a metà e disponeteli su una teglia rivestita con carta forno con il taglio rivolto verso l’alto (vedete la foto). Non sarà assolutamente necessario eliminare i semini. Condite con un filo di olio EVO buono, un cucchiaio di zucchero di canna, l’erba aromatica che preferite tra maggiorana, origano o timo, 2 spicchi di aglio, sale e pepe nero.
Cuocete in forno a 140° per circa due ore se i pomodori sono grandicelli, per un’ora e mezza se sono piccoli.