Riso&Cereali

Tortino di riso alla curcuma

luglio 3, 2021

scorcio

L’estate è ormai arrivata quindi celebriamola con un buonissimo e profumato tortino: colorato e praticissimo quanto basta per i vostri pranzi veloci, i picnic e le gite fuori porta.

foglie

Ingredienti per 4 persone: 300 g di Riso Carnaroli Gino Girolomoni, 2 uova biologiche, 50 g di fagiolini, 50 g di zucchine, 5 pomodori ciliegini, 1 scalogno, 1 patata media novella, capperi dissalati (1 cucchiaino… se vi piacciono, in alternativa olive), 100 g di formaggio grattugiato, basilico fresco tritato, 1 cucchiaino di curcuma, sale fino q.b., olio extravergine da olive taggiasche Biovio.

Procedimento: come prima cosa lessa il riso aggiungendo, al momento del bollore, un cucchiaio di curcuma. Questa spezia profumerà e colorerà di giallo il tuo riso. Passato il tempo di cottura, scola e lascialo freddare in una zuppiera ampia. Nel frattempo lava bene le verdure, riducile a cubetti o a tocchetti e insaporiscile tutte insieme in un tegame con poco olio e lo scalogno per 15′.

Aggiungi l’uovo intero, il basilico fresco,  i capperi interi o sminuzzati a coltello, il formaggio, sale fino. Comincia ad amalgamare questi ingredienti. Inserisci anche le verdure e torna a rimescolare l’impasto.

Adesso le strade da intraprendere sono due: cottura in forno o in tegame. Dilemma: viste le alte temperature ti consiglierei la seconda opzione. Procurati dei coppa-pasta in metallo del diametro che preferisci: 10 cm comunque andranno benissimo.

mont_proc

Nello stesso tegame che avevi usato per le verdure appoggia i coppa-pasta, riempili fino a 1/2 cm dall’orlo e cuocili circa 7′ per parte. Per girare il tortino che in questo tempo avrà fatto una golosa crosticina, aiutati con una palettina. Altri 7′ e i tortini saranno perfetti.

foglie

Se hai un solo coppa-pasta puoi cuocerne uno alla volta (ci vuole pazienza) oppure semplicemente raccogliere un mestolo di impasto, posarlo nel tegame ben caldo, dargli la forma tonda con un cucchiaio e aspettare che si formi la crosticina prima di girarlo… con attenzione. Il risultato estetico sarà solo meno preciso ma il gusto, ti assicuro, ugualmente fantastico.

tortino_altovicino

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply