Gnocchi di zucca e ricotta

gnocchidiricottaQuesta che vi lascio e di certo la ricetta di gnocchi che mi riesce sempre bene e con facilità. Sia la zucca che la ricotta sono state acquistate al mercato e la qualità ne ha decisamente guadagnato. Fate anche voi spesa ai mercati rionali? Prendete questa bella abitudine… selezionate un banco che vi ispira, sperimentate i prodotti, stringete “alleanze”, fate domande ma soprattutto imparate a scegliere il meglio per la vostra tavola.

In ogni caso… se per la ricetta non l’avete già cotta… sarebbe più adeguato farlo in forno perchè lessandola in acqua la zucca incorpora troppo liquido. In alternativa la cottura a vapore è un ottimo compromesso. Tagliatela a pezzettoni di dimensione omogenea e cuocetela per 25/30′ circa.

Ingredienti per 4 persone: 250 g di zucca mantovana già cotta, 200 g di ricotta mista vaccina/capra, 1 uovo intero, 100 g di fecola di patate (in alternativa farina gluten free), 50 g di grana padano grattugiato, sale, pepe, noce moscata, 100 g di burro, un rametto di salvia.

 

Procedimento: iniziamo con la zucca. Prelevate tutta la polpa e mettetela in un recipiente; unite la ricotta, la fecola, l’uovo, il formaggio, sale, pepe, noce moscata. Impastate a mano. Con le mani umide formate delle sfere di 2 cm di diametro. Mettete a bollire abbondante acqua salata. A parte sciogliete il burro con la salvia a fuoco bassissimo. Lessate gli gnocchi e non appena salgono in superficie, scolateli con delicatezza.

Potete procedere in due modi: conditeli direttamente con burro e salvia e serviteli subito. Oppure… in teglia con il burro fuso, una spolverata aggiuntiva di grana e in forno per 10’a 180°C. Modalità grill…

IMG_4759

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *