Gratin di cavolfiori

gratindicavolfiore

Eccomi tornata in cucina dopo le tanto sognate vacanze estive. Iniziamo alla grande con un piatto super gustoso! Fatto a 4 mani (mia figlia ed io) per un risultato doppiamente buono. La ricetta riguarda solo il gratin ma quella del ragù la trovate a questo link!

Ingredienti: 400g di cavolfiori bianchi già lessati (non scotti), 1 uovo, 100 g di fagiolini già lessati, 50 g di riso basmati lessato al dente, 2 cucchiai di pesto alla genovese, 50 g di casera e grana, 1 mozzarella light, farina gialla fioretto e pane grattugiato q.b., 1 spicchio di aglio (facoltativo), sale, pepe bianco q.b.

Procedimento: in una terrina capiente riunite i cavolfiori (scolati bene), l’uovo, i fagiolini tagliati in tre parti, il pesto, il riso, il formaggio ridotto a cubetti, sale, pepe a piacere e una puntina di aglio se lo desiderate. Mescolate bene, dapprima con una forchetta poi anche con le mani se necessario. Ungete una teglia con poco olio, distribuite il composto all’interno e pareggiate bene con un cucchiaio. Spolverizzate di pane grattugiato e farina gialla e infornate per 20′ a 180°C modalità ventilato. Se volete una crosticina, gli ultimi 5 minuti cuocete in modalità grill. Potete servirlo direttamente così oppure accompagnato da un buon ragù vegetariano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *