Cuba Libre

Ingredienti: Rum bianco, Coca-cola.
Preparazione: raffreddate un tumbler alto con del ghiaccio, scolate l’acqua formatasi con uno strainer. Versate il Rum e una modica quantità di Coca Cola. Miscelate delicatamente. Guarnite con una fettina di limone e delle cannucce. Servite subito affiancando al drink la bottiglia (o lattina) di Coca Cola.
Curiosity: il Cuba libre appartiene alla categoria dei long drinks. Sull’origine del nome sono state fatte molte ipotesi. Una afferma che il Cuba libre nacque per festeggiare l’indipendenza di Cuba dalla Spagna, ottenuta con l’aiuto degli Stati Uniti: un barman cubano mescolò quindi la Coca Cola (prodotto tipico statunitense) al rum (prodotto tipico cubano) ad unire simbolicamente le due nazioni. In origine era una specie di  Daiquiri allungato con la cola. Un’altra ipotesi indica nella testata del giornale rivoluzionario “Cuba Libre” fondato nel 1928 da Julio Antonio Mella, l’origine del nome del cocktail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *