Crema Choosy al Mascarpone

Ingredienti per 4 persone: 170 g di mascarpone, 2 tuorli, 120 g di zucchero, 1 busta di vanillina, 150 ml di panna fresca per dolci.
Per le scorze candite: la scorza di un’arancia e ½ non trattata, 70 g di zucchero, 70 ml di acqua. 

Per decorare: 70 g di cioccolato fondente nero all’80%.
Procedimento: con un pelapatate prelevate la scorza dell’arancia, tagliatela julienne e fatela sbollentare per 3 volte partendo dall’acqua fredda. Fate bollire l’acqua con lo zucchero, unite le scorze d’arancia e cuocete a fuoco bassissimo per 20 minuti. Fate raffreddare nello sciroppo. Montate i tuorli con lo zucchero e la vanillina; quando saranno belli spumosi aggiungete il mascarpone poco alla volta e subito dopo la panna montata a neve ferma. Suddividete la crema in 4 coppe di vetro. Lasciate riposare per 3 ore; al momento del servizio decorate con fili di cioccolato fondente e scorze d’arancia sciroppate.

Risolatte… alla Greca

Ingredienti: 100 g di riso originario, 100 ml di latte fresco, 50 g di zucchero, 20 g di amido di mais, 2 cucchiai di cannella in polvere, un limone
Procedimento: versate il latte tranne 4 cucchiai in una casseruola. Con il pelapatate ricavate 2 scorze di limone e unitela al latte. Portate ad ebollizione, versatevi il riso e cuocetelo per 20-25 minuti, mescolando spesso, finchè il riso non avrà passata la cottura. In un ciotola versate l’amido di mais, aggiungete un cucchiaio di cannella in polvere e 50 g di zucchero. Diluite con il latte rimasto. Versate questo composto nel riso e proseguite la cottura per altri 5 minuti, finchè il composto non si sarà addensato. Eliminate le scorze di limone, versate in 4 coppette uguali, lasciate raffreddare in frigo per almeno 30 minuti. Al momento di servire, spolverizzate con la cannella e guarnite con fili di scorza di limone.

Tartufino Bianconero

Ingredienti per 6 persone: 250 g di cioccolato fondente, 150 g di cioccolato bianco, 100 g di panna fresca, 100 g di riso, 1 bacello di vaniglia, riso soffiato, sale.
Procedimento: lessare il riso con la vaniglia e un pizzico di sale per 15 minuti. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco con la panna. Versatelo sul riso lessato e scolato; lavoratelo velocemente creando delle palline di uguali dimensioni e poneteli su una placca rivestita. Passateli nel riso soffiato premendo un pochino per farlo aderire. Sciogliete a bagnomaria anche il cioccolato fondente. Lavoratelo un po’ con una spatolina; create un cono con la carta forno, riempitelo di cioccolato fuso e decorate i tartufini secondo la vostra più sfrenata fantasia. Fate raffreddare in frigo ma non servite troppo freddi…

Potato’s Krapfen

Ingredienti per 8 persone: 400 g di patate, 350 g di farina (anche senza glutine), 150 ml di latte, 2 uova, ½ limone, 25 g di lievito di birra, 30 g di zucchero, 1 vasetto di miele d’acacia, olio di semi di arachidi per friggere, 1 cucchiaio di cannella, sale, confettini colorati per la decorazione (facoltativi).
Procedimento: intiepidite il latte e scioglieteci il lievito. Mescolate la farina con lo zucchero e disponetela a fontana su una spianatoia in legno. Creare un incavo e versarvi il latte; aggiungete un pizzico di sale e cominciate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Ponetelo in una ciotola, fate un taglio a croce sulla sommità e lasciate lievitare per almeno un’ora in luogo tiepido e asciutto. Lavate le patate; lessatele con la buccia. Scolatele e privatele della buccia. Passatele allo schiacciapatate. Lavorate nuovamente l’impasto lievitato per un paio di minuti, schiacciatelo con le mani sulla spianatoia e unite le patate, le uova e la cannella. Lavorate bene gli ingredienti. Create tante palline della dimensione di un’albicocca. Premere all’interno per creare un foro e quindi dare origine ad una ciambella. Continuare la lievitazione per altri 30 minuti. In una casseruola a sponde alte scaldare abbondante olio. Friggete le ciambelline poco per volta; scolatele sulla carta assorbente e , se volete, guarnitele con zucchero semolato o miele o con confettini colorati.

Fagottini croccanti

Ingredienti per 4 persone: 400 g di patate, 12 fettine di bacon, pecorino grattato o parmigiano in due cucchiai, 2 tuorli, timo, burro e sale.
Procedimento: Lessate le patate con la buccia per 30 minuti. Passatele allo schiacciapatate ponendole in una terrina. Lasciate lievemente intiepidire, unire i tuorli, il formaggio e mescolate bene. Salate. Trasferite l’impasto in una tasca da pasticciere con la bocchetta larga e liscia; stendete le fette di bacon su una placca rivestita; Spremete il rotolino di pure sulla prima metà della fettina e così per tutte le 12 fettine. Spennellate i rotolini con un velo di burro fuso, spolverate con poco timo, quindi ricopritelo con l’altra metà della fettina. Infornate a 230 g per 10 minuti poi servite caldissimi.

Spiedi&Spade all’origano

Ingredienti per 4 persone: 300 g di fesa di vitello a fettine sottili, 100 g di scamorza affumicata, 50 g di pangrattatato, 8 olive nere denocciolate, 4 rametti di origano secco, olio e sale.
Procedimento: in un mixer ponete le olive, la scamorza, e 30 g di pangrattato. Stendete le fettine di vitello, cospargetele con il composto, arrotolate la carne e infilzate 2 rotolini su ogni rametto d’origano privato delle foglie. In un tegame antiaderente scaldate l’olio, passate gli spiedini nella panura di pangrattato avanzata e rosolate gli spiedini per 3-4  minuti per lato.

Polpette Guizzanti

Ingredienti per 4 persone: 400 g di filetti di merluzzo fresco e già spinato, 6 pomodori perini, 120 g di farina (anche senza glutine), un uovo, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 3 fili di erba cipollina, ½ bicchiere di vino bianco secco, olio d’oliva e olio per friggere.
Procedimento: Pelate i pomodori, privateli dei semini e metteteli a scolare dall’acqua di vegetazione. In una terrina capiente versate la farina, 2 cucchiai di olio, un uovo, il prezzemolo, l’erba cipollina sminuzzata, sale e pepe q.b. e una spruzzata di vino. Mescolate energicamente. Unite i filetti di merluzzo sminuzzati e i pomodori tagliati a dadini. Scaldate abbondante olio per friggere e poche alla volta cuocete le frittelle di pesce con l’aiuto di un cucchiaio per dare una forma tondeggiante. Alla cottura di ognuna poggiate su carta assorbente e servite calde.
VI SUGGERISCO: Come far mangiare il pesce a bambini ignari…

Insalata orto-mare e riso venere

6346845Ingredienti per 4 persone: 350 g di riso venere (se possibile integrale), 2 zucchine medie, 4 asparagi, 4-6 code di gambero, 100 g di cozze sgusciate, 200 g di ciuffetti di calamaro, olio EVO, aglio, scalogno, qualche foglia di mentuccia.
Procedimento: bollite il riso per il tempo richiesto (se integrale ci vorranno 40′ almeno) in acqua salata poi scolatelo e lasciatelo raffreddare. In un tegame antiaderente scaldate 1 cucchiaio di olio, uno spicchio d’aglio e il pesce, unito successivamente, per almeno 15 minuti. Nel frattempo in un altro tegame scaldate 3 cucchiai di olio con 1/2 scalogno tritato finemente. Unite le verdure lavate e ridotte a rondelle. Cuocetele al dente e regolatele di sale. Riunite le tre preparazioni in un’insalatiera e mescolate bene. Completate con un giro d’olio crudo e qualche foglia di mentuccia spezzetata con le mani. Potrete servirlo sia come piatto freddo sia come primo piatto caldo. In questo caso riunite gli ingredienti in un unico largo tegame e spadellate velocemente prima di servire.

Spaghettini Fiori&Mare

Ingredienti per 4 persone: 320 g di spaghettini, 5-6 filetti di acciuga sgocciolati, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 2 spicchi di aglio, 20 fiori di zucchina puliti, 2 cucchiai pieni di prezzemolo fresco tritato, scorza di limone non trattato grattata, pepe q.b.
Procedimento: mettete a bollire la pasta in acqua poco salata. Nel frattempo preparate il condimento: in un tegame capiente e antiaderente spezzettate i filetti d’acciuga e rosolateli in olio con due spicchi d’aglio schiacciati. Unite i fiori di zucchina tagliuzzati grossolanamente. Scolate gli spaghettini direttamente nel tegame, spadellate per insaporire la pasta. Completate con il prezzemolo, la scorza di limone e una bella spolverata di pepe. Filo d’olio e… servite caldi!

Ma quant’è buono… il plumcake con le pere!

Ingredienti per 6 persone: 150 g di farina (anche senza glutine), 3 uova, 150 g di gorgonzola dolce, 2 pere, 100 ml di latte, 1 cucchiaio di lievito in polvere, 100 di olio di girasole, timo tritato, sale, pepe, burro per gli stampi.
Procedimento: In una ciotola riunite la farina e il lievito. Mescolate e poi aggiungete il latte, l’olio e il gorgonzola a pezzetti. Salate e pepate. Mescolate bene. Scaldate il forno a 180°. Sbucciate le pere e tagliatele a striscioline. Imburrate gli stampi, distribuire l’impasto e coprite con le pere e il timo tritato. Cuocete i plum cake per almeno 25 minuti e poi servite tiepidi.